laser per epilazione progressiva permanente

LASER A FIBRA OTTICA

L’evoluzione dei laser per l’epilazione. Nuova tecnologia di trasmissione in fibra ottica.

LASER DIODO VS FIBRA OTTICA

Il Laser Diodo a Fibra Ottica  introduce la nuova tecnologia di trasmissione del segnale luminoso attraverso fibra ottica nel mondo dei laser per l’epilazione.

Il laser a fibra ottica permette l’emissione di energia in maniera sostanzialmente diversa rispetto alla precedente tecnologia. L’angolazione di emissione di energia è differente: nel sistema a diodo l’angolo ha un ampiezza maggiore, e quindi un inferiore livello di penetrazione, che non permette di raggiungere con la massima energia la zona dei bulbi piliferi più profondi.
Nel sistema a fibra ottica invece si assiste ad un emissione di luce più concentrata e con una minore angolazione, di conseguenza la luce raggiungerà al suo picco energetico proprio la zona bersaglio dei bulbi piliferi.
Il Laser a Fibra Ottica  emette energia, e quindi luce, in modo continuo e costante. Il singolo impulso quindi emette sempre energia alla stessa intensità.
Il Laser Diodo 808 emette energia in maniera non costante, con picchi di potenza a determinati intervalli di tempo: ciò permette maggiore potenza di picco a discapito di una potenza media inferiore.
Come si diffonde l’energia?
La temperatura del follicolo pilifero aumenta con una maggiore intensità rispetto alla temperatura del derma nello stesso lasso di tempo. Questo permette di far raggiungere al bulbo una temperatura tale da far cadere il pelo, senza danneggiare la pelle, temperatura che non supera i 42° C.